Utente 269XXX
Cari dottori,
sono un ragazzo di 21 anni e faccio vita sedentaria da un bel pò. Sono ansioso da circa 5 mesi per la 'fobia di avere un infarto'. Ho sempre dolori al petto, braccio, dita, spalle ecc. Ho fatto a luglio una visita completa cardiologica e due volte sono finito al PS. Tutto negativo. I dolori però gli ho sempre e da oggi sono caduto in panico totale per una notizia che ho letto. Ho extrasitoli continue e sono agitato. Io da 3 mesi uso frequentemente voltaren perchè mi faceva male la spalla e il petto sinistro e mi dava sollievo. Ora uno studio danese ha provato che il voltaren provoca l'infarto. La possibilità aumenta del 83% adirittura. In questi ultimi mesi l'ho usatato circa per 25-30 applicazioni e avrò usato mezzo tubetto. Ora sono veramente in panico. Può derivare tutto da quello i sintomi. E'come se mi sentssi impotente perchè ormai se ho qualcosa è già dentro di me e potrebbe venirmi un infarto da un momento all'altro. Ditemi qualcosa. E'veramente così grave? So che sono molto ansioso e questa notizia mi ha 'distrutto' ma ditemi perfavore cosa devo fare, se va veramente così male.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non ha alcun sintomo di infarto. Se il Voltern causasse l'infarto sarebbero morti milioni di Italianio in questi anni, cosa che non e'.
Il Voltaren, come tutti gli antiinfiammatori, non fanno bene, speciamente a livello renale.
Lei ha una forte ansia che mertita un trattamento. Ne parli con il suo medico
Cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile medico,
la ringrazio per la risposta. Ieri sono stato un pò male e avevo extrasistoli tutto il giorno. Probabilmente mi sono agitato per questa notizia. Non so se Lei ne aveva già sentito parlare. Sembra proprio che sa scentificamente provato. Insomma l'83% di rischio in più non è poco. E non quanti Italiani hanno usato il Voltaren per tempi prolungati. Sicuramente non bisogna usare antifiammatori così a lungo e ho sbagliato. Ma questa notizia mi ha spaventato, appunto, perchè ultimamente l'ho usata molto. Ora, lasciando da parte un'attimo la mia ansia, posso stare tranquillo per quanto riguarda questa notizia? Uso prlungato cosa vuol dire? Mesi e mesi?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' noto da tempo che i FANS (e quindi non solo il Voltaren) aumentano il rischio cardiovascolare, ma non certo a 21 anni.
Pertanto si tranquillizzi
arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Non è quindi neccesseario, secondo il Suo parere, ripetere tutte le visite dal cardiologo?
Grazie della sua disponiblità e arrivederci.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente no.

Cordialmente
cecchini