Utente 269XXX
Gentili Dottori,
ne esco da una relazione durata più di 12 anni, con il mio ex compagno ci siamo conosciuti in età adolescenziale, e nessuno dei due aveva mai avuto esperienze sessuali.
Faccio questa premessa, per sottolineare la mia poca "competenza" nel mondo delle malattie trasmissibili sessualmente; infatti a differenza di tutte le mia amiche che hanno avuto più partner, io ne ho avuto solo uno e di conseguenza su un aspetto in particolare vorrei chiederVi un consulto.
E' pericoloso fare sesso orale ad un lui, senza preservativo (ovviamento indendo SENZA eiaculazione), ma riaguardo il liquido pre-eiaculatorio...ho letto su internet pareri contrastanti (chi dice che è riscioso, e chi no).
Ho conosciuto una persona, e quindi vorrei avere un rapporto con lui... ma questo dubbio sul rapporto orale mi assale. Non vorrei chiedergli di mettersi il preservativo per fargli un p...ino, ed essere presa come un'ALIENA... nel frattempo a quasi 30 anni mi vergogno a chiedere alle mie amiche se hanno rapporti orali con i partner con o senza preservativo.
Premetto che sono molto fissata ed ansiosa per le malattie, Vi chiedo gentilmente un parere se è effettivamente rischioso il liquido pre-eiaculatorio.

Grazie, atendo Vs gentile riscontro a riguardo.

Francesca

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La risposta e' si: il liquido pre eiaculatorio può contenere il virus HIV

Insomma perchè rischiare ? Perchè sentirsi un aliena? Stabilisca lei le regole (rapporti sessuali di ogni tipo, SEMPRE PROTETTI) e vedrà che i suoi partner sapranno rispettare i dettami, altrimenti non credo varrebbe la pena di mettere in gioco la propria salute.

Mi raccomando nessun timore! Quello si che e' foriero di errori di cui pentirsi in futuro.

Carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott.ssa Suetti,

La ringrazione per la Sua tempestiva risposta, seguirò sicuramene il prezioso consiglio, soprattutto visto il mio aspetto paranoico nei confronti di quest'argomento.
Ne approfitto per chiederLe l'ultima domanda: perchè su alcuni siti vine più volte segnalato (forse anche da dottori) che non esistono fonti certe per considerare il liquido pre eiaculatorio rischioso a livello di contagio HIV? Questa domanda, non è a contrasto del parere medico da Lei espresso, ma è rivolta esclusivamente a chiarire il mio dubbio su come mai vengano messe in giro voci non veritiere.

Ringrazio ancora per la cortesia dimostrata ed i consigli :-)

Francesca
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Cara Francesca

Il liquido pre-eiaculatorio può potenzialmente contenere spermatozoi e quindi essere POTENZIALMENTE un veicolo di trasmissione dell'HIV. Una regola di buon senso e' quella che le ho detto e che le sottolineo nuovamente.

Carissimi saluti
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottoressa.

Francesca