Utente 116XXX
Salve causa dolore al fianco sinistro dovuto ad un colpo ricevuto sotto richiesta del medico curante ho effettuato un rx con seguente risposta : Dubbia frattura dell'arco posteriore della IX costola;non segni di PNX o di quote pleuriche. Il io medico senza vedere la rx mi ha detto che e' una forte contusione e non frattura.Volevo sapere se la diagnosi e' giusta e cosa fare durante questo periodo se fasciare la zona e cosa prendere come farmaco.
Saluti e grazie
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente frattura o contusione in realtà poco cambia sul tipo di trattamento: riposo e terapia con antidolorifici,nulla più: non devi fasciare nulla, ma limitarti a non eseguire sforzi eccessivi per almeno 20 giorni. Quindi ripeti un controllo Rx tra 30 giorni. La radiografia esclude danni al polmone e questo è importantissimo. Quindi tranquillità riposo ed eventuale terapia per il dolore.
Saluti