Utente 269XXX
Buonasera e complimenti per il sito,
Sono ovviamente in attesa di un consulto "dal vivo" con un andrologo ma non sarà possibile prima di dicembre, per cui vorrei sottoporvi questo problema : quando il pene è in erezione il glande è completamente scoperto,ma una minima quantità di pelle resta come "arrotolata" 1-2 cm sotto. E' normale?finora non ci ho mai fatto caso,ma pur volendo se cerco di far scorrere un altro pò ci riesco senza avvertire fastidi vari. Spero di non andare incontro a nessuna violazione del regolamento del sito postando una foto perchè un'immagine è molto più esplicativa : http://imageshack.us/a/img841/840/foto0307i.jpg
Vi ringrazio anticipatamente attendendo risposta!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nel suo racconto non si evidenziano segni di patologia. E comunque è necessaria visita dal vivo per valuatre un paramentro mveramente importante: l' elasticità cutanea, pertanto la foto non è commentabile. In poche parole tranquillo, non pare bvi sian guai. Se ha problemi di erzione, pare evincersi dal titolo, il frenulo pveretto non c' entra.
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta,non immaginavo di riceverne una in modo così rapido!l'erezione viene tranquillamente raggiunta la mia unica perplessità erano queste piccole pieghe,come se non scorresse tutto, ovviamente mi recherò ugualmente dall'andrologo anche perchè in vita mai non ci sono mai stato, ma leggendo altri post credevo di soffrire di brevità del frenulo.Già questo mi solleva un pò. Grazie ancora per la pronta risposta, le auguro una buona serata!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Suggerimento: prenda la morosa, e ledica di sacrificarsi per il bene della scienza. Se sente stringere, dolore o fastidio alla penetrazione vaginale allora ptrobabilemte c' è qualche cosa: frenulo breve (?), fimosetta (?). Se non sente nulla di questo dica alla morosa di sacrificarsi di nuovo, che non ha capito bene.
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Beh,non essendo vicini ora dovrò posticipare l'esperimento ma sarà sicuramente qualcosa da fare, anche se non so se col profilattico di mezzo la cosa possa sentirsi di meno. Grazie tanto del tempo che mi ha dedicato! buona serata