Utente 204XXX
salve.il mio quesito è questo. giorni fa ho effettuato una visita medico sportiva agonistica necessaria al fine di presentare la domanda come volontario dell'esercito. il risultato è stato negativo con tale responso " ATLETA DICHIARATO NON IDONEO ALL'ATTIVITà SPORTIVA AGONISTICA PER: TURBE DEL BATMOTROPISMO (EXTRASISTOLIA VENTRICOLARE E SOPRAVENTRICOLARE) IN SOGGETTO CON BLOCCO DIO BRANCA.
la mia domanda è questa, anche se non posso ricevere tale certificato, con questa extrasistole e il blocco di branca, posso ugualmente effettuare attività normale tipo andare in bici, giocare a pallone , correre ecc...senza avere problemi o no? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
La non idoneità alla attività non agonistica non vuol semplicemente dire che non posso giocare a calcio in una partita ufficiale, mentre posso farlo in una tra amici.
Il problema non è l'ufficialità di un evento, ma il fatto che il medico che ha avuto modo di visitarla ha rilevato problematiche che potrebbero creare problemi, a volte anche seri, durante l'esercizio fisico (naturalmente di una certa intensità).
Per poter rispondere alla sua domanda occorre eseguire gli accertamenti cardiologici necessari per escludere patologie rilevanti a carico dell'apparato cardiovascolare, iniziando con una visita e successivamente con gli accertamenti eventuali, che il collega potrebbe richiedere.
A disposizione per ulteriori consulti.