Utente 270XXX
Salve a tutti,
volevo un consulto per quanto riguarda un neo all'angolo della bocca di un millimetro di diametro circa che oggi si è letteralmente staccato: Ieri il mio cane per sbaglio mi ha graffiato col le unghie il viso e con un unghia ha preso anche il mio neo, il quale si era quasi staccato del tutto facendo fuoriuscire un pò di sangue, io ho tamponato il sangue e disinfettati e premuto la parte staccata per cercare ingenuamente di "riattaccare" la parte staccata. In seguito si è formata una crosticina. Stamattina ho notato che era del tutto staccata, è caduta ma sotto non vi è traccia del neo, sembra propro che si sia staccato del tutto. Ora mi chiedo...cosa devo fare? E' grave? Ricrescerà? Ora si vede solo l'impronta come una crosticina di un brufolo che si è tolta.
Grazie in anticipo per la cortese attenzione e per la vostra risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Signorina,
ripeto ancora una volta, ma non è mai abbastanza, che i nevi non subiscono alcuna trasformazione maligna per traumi di ogni genere, tagli, crioterapie, laser, ecc... Il nevo è una parte di pelle buona come la restante.
L'unica cosa da fare è distinguere il nevo da formazioni maligne, cioè il melanoma, che ci può assomigliare.
Detto questo non si deve assolutamente preoccupare per il trauma ricevuto dall'elemento ma approfittare dell'occasione per effettuare una visita dermatologica su tutto l'ambito cutaneo esplorabile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore