Utente 270XXX
Buonasera, vorrei avere una delucidazione riguardo una questione piuttosto particolare. Poche ore fa ho avuto un rapporto con la mia ragazza durante il suo periodo di ciclo mestruale e dopo aver interrotto il rapporto prima di avere un'eiaculazione -ma non esattamente sul punto di farlo- mi sono accorto che il preservativo era danneggiato, con un piccolo taglio nella parte poco sotto il glande. So per sentito dire che con l'urina vengono eliminati gli spermatozoi risalenti all'ultima eiaculazione e mi pento di non essere andato in bagno prima del rapporto visto che ne sentivo il bisogno da prima ma trovandomi in quella situazione non mi è sembrato adatto fare una corsa e andarci. L'ultima volta che ho avuto un eiaculazione corrisponde a 24 ore fa. So che può sembrare da paranoici ma c'è il rischio di una gravidanza? Non mi sembra il caso di far prendere la pillola alla mia ragazza, non l'ha mai presa prima, ha 17 anni e anche stando insieme da 2 anni è solo la terza volta che abbiamo un rapporto sessuale, e per giunta nessuno di questi tre è stato mai completo.

Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

valutato il suo racconto ".....durante il suo periodo di ciclo mestruale e dopo aver interrotto il rapporto prima di avere un'eiaculazione -ma non esattamente sul punto di farlo- mi sono accorto che il preservativo era danneggiato, con un piccolo taglio nella parte...." direi che può stare Tranquillo anzi TRANQUILLISSIMO.

Cordiali saluti