Utente 158XXX
Gentili medici
vi scrivo per cercare una risposta ad un mio malessere che dura ormai da 3 mesi. Premetto di essere affetta da glomerulo sclerosi focale segmentale ai reni, e da qualche mese, in seguito ad una situazione familiare molto pesante, sono caduta vittima di attacchi di panico. Il medico curante, ha escluso problemi al cuore, dato che ho sempre battiti accelerati, e mi ha prescritto 3 compresse di valeriana più camomilla prima di andare a letto. Ho effettuato esami ematochimici nella norma per la mia patologia:

azotemia22
creatinina 0,7
uricemia 4,5
colest tot. 299 ( e per questo assumo 1 cp di Inegy 10/20)
trigligeridi 88
trans got 17
trans gpt 19
fosfasi alcalina 44
gamma gt 16
colinesterasi 13,1
proteinuria 24h 1.006 mg/24h
ferro 29 (assumo cromaton ferro)
ves I ora 22mm
II ora 55mm
Indice di katz 24,8
HGB 13.0
Mcv 77
Mch 26,4 Rdw 17.8 ( premetto che a differenza dei miei fratelli e mio padre portatori sani di anemia maditerranea, io nn risulto esserlo e neanche mia madre)
Proteine tot 5,9 g/dl
A/G 1,16
Anticorpi anti tireoglob. 317,50
anticorpi anti microsomi 90,89.
da 2 gg ho mal di gla e influenza e stanchezza e dolore alla schiena zona lombare.

Ho letto troppe cose sul web, tra cui i dolori alla schiena e la stanchezza correlati con la sclerosi multipla o altre patologie degenerative.
Sono davvero preoccupata.
Sperando in una vostra risposta e ringraziandovi anticipatamente

Porgo distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se gli accertamenti eseguiti sono regolari, come anche la visita con il suo medico, si potrebbe pensare ad un problema dii postura (qual'è il suo lavoro ?) o ad fattore ansiogeno. Legga l'articolo al link:

http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-corpo-va-ansia-sintomi-fisici-disturbi.html

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo dott. Cosentino,

la ringrazio per l'esaustiva e tranquillizzante risposta. Sono una studentessa ed è probabile che la postura sia una delle cause. Potrebbe forse trattarsi anche di una sindrome pre-mestruale?
Purtroppo ho constatato che questo periodo di stress si è riversato sicuramente sul mio corpo con un malessere generale, che sembra attenuarsi, quando vivo momenti (rari) di tranquillità.
Sicuramente dovrò lavorare molto su questo aspetto, anche perchè credo davvero di aver sviluppato una sindrome ipocondriaca.

Ringraziandola nuovamente,
porgo distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi fa piacere averla tranquillizzata. Anche la sindrome premestruale potrebbe incidere.

Auguroni