Utente 209XXX
egregi dottori buonasera
sono un ragazzo di 21 anni e ho notato da qualche tempo che quando faccio box(quando muovo velocemente il braccio avanti e indietro per tirare a pugni il sacco),una strana sensazione a livello dell'avambraccio.mi sento proprio come ci fosse qualcosa dentro il braccio che segue i miei movimenti(la sensazione è come se il muscolo non sia attaccato all'osso e quindi è libero di muoversi seguendo i miei movimenti).la stessa cosa succede per esempio anche quando sfrego velocemente le mani per insaponarle bene;c'è sempre questa sensazione a livello dell'avambraccio poco più giù rispetto al gomito.non è semplice da spiegare.in più posso dire che non noto nessun gonfiore e soprattutto non sento dolore.cosa può essere?ma soprattutto a quale specialista devo rivolgermi per un problema del genere?non riesco a capire se è un problema che riguarda le vene(che il movimento che sento è dato dal sangue)oppure dipenda da altro.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il fastidi che lamente potrebbe essere di origine nevritico che provoca una parestesia oppure un fastidio muscolare provocato dal trauma continuo causato dal tipo di attività praticata.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
guardi dottore.
questo fastidio era presente molto prima che cominciassi a praticare questo sport.ma non gli ho mai dato troppa importanza.ora,praticando questo sport me ne accorgo molto di più di questo problema,ma traumi non ne ho mai subito.ho notato che il problema è presente anche all'altro braccio,ma è più contenuto.cosa può essere?