Utente 270XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni,
stamattina ho avvertito un normale prurito al pene e sbadatamente ho grattato esercitando eccessiva forza. Dopo tale evento ho notato che sulla parte sinistra del pene a livello della pellicina si era creato un rigonfiamento e che se toccavo sentivo un leggero dolore...mi sono allarmato perchè non ho mai avuto problemi o sintomi.
Noto che su questa parte gonfia c'è anche una piccola macchia o meglio striscia più scura.
Premetto che non ho avuto un rapporto in questi giorni e non ho nemmeno dato luogo ad una masturbazione violenta o prolungata.
Attendo una vostra risposta.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
iCaro signore una grattata maschia può fare questo. Si disinfetti, poi per sicurezza si faccia vedere dal suo medico di base se dovesse persistere il gonfiore oltre due o tre giorni.
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per aver risposto...la informo che il gonfiore è già diminuito e non avverto più la sensazione di fastidio o dolore se premo sulla parte gonfia.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
e non prema, che lo consuma. Lo faccia fare alla morosa, perchè le donne son più delicate, poi lei si dimentica dei gua.