Utente 270XXX
salve sono un ragazzo di 18 anni...da premettere che non ho nessun effetto visivo sulla parte interna del glande. La mia ragazza 5 giorni fa ha contratto la candida, ma io non ho avuto nessun sintomo, nonostante abbiamo avuto un rapporto orale e strofinamenti non protetti, ma senza penetrare, 7 giorni prima. Solo che circa due giorni dopo ho avuto febbre alta, mal di gola forte con lingua un pò bianca, ma non credo si trattasse di mughetto, e mal di testa. in...questi giorni la mia minzione è stata molto ripetitiva, andavo più di dieci volte, a intervalli di un ora due. Oggi dopo tre giorni di malattia, sono guarito dalla febbre, non ho mal di testa, ma ho ancora del dolore alla gola e continuo sempre ad andare e venire dal bagno, però molto meno rispetto ai giorni precedenti. Per combattere la febbre ho preso la tachipirina, e per la gola un antibiotico che non ricordo come si chiama. La mia domada è, posso aver preso anche io la candida? o si tratta di qualche altra infezione? Da premettere che ad occhio nudo non vedo segni che mi facciano capire che si tratti di candida, però,documentandomi su internet, essendo una malattia che nell'uomo può non dare sintomi, mi sto preoccupando... Cosa mi consigliate? Vorrei rassicurarmi... vi ringrazio

P.S. La mia ragazza è gia "guarita", nel senso che ha perso le macchie bianche attraverso una cura antimicotica nella zona interessata con la crema Gyno-Canesten

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo, va da sé che se lei non ha segni o sintomi possa stare tranquillo; in caso di manifestazioni di qualche genere e nell'ipotesi di una balanite / balanopostite si rechi da un dermovenereologo

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dottore... Senta ma di solito il periodo di tempo tra il contagio e i successivi sintomi di quanto è?