Utente 265XXX
Gentili dottori, avrei una domanda da farvi.
Ho 22 anni, soffro di alopecia androgenetica allo stadio iniziale. Ho iniziato da pochi mesi una terapia con minoxidil 5% sotto controllo del mio dermatologo. Il mio obiettivo è mantenere il tutto più a lungo possibile e la mia domanda è riferita a questo.

Si dice che dal punto di vista dei risultati, sia meglio iniziare a prendere finasteride il prima possibile, quando il follicolo è ancora in fase di "attività". Se io vado avanti per qualche anno con il solo minoxidil a detta del mio dermatologo, potrei migliorare la situazione,ma solo apparentemente, perchè il follicolo va incontro comunque a un processo degenerativo. Di conseguenza, se dovessi cominciare a prendere finasteride tra qualche anno sarà più difficile avere nel futuro una situazione buona?
Quello che voglio dire è : conviene prendere minoxidil posticipando sempre di più l assunzione di finasteride?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in linea generale , per quanto riguarda la conservazione del suo patrimonio pilifero del c.c.(la capigliatura!), prima di agisce ,meglio è.
In tutti i sensi. Se è d'accordo nel farla, inizierei la terapia con tutti e due i prodotti , previo parere favorevole del curante.
Cordialità