Utente 271XXX
SALVE
E da qualche mese che dopo aver visto una partita di calcio in tv soffro di dispnea. A fine partita, la sera mi sono sentito male e sono dovuto andare al pronto soccorso perche mi sentivo svenire non riuscivo a respirare bene. Prima di quest'evento, voglio precisare che sono in un periodo di forte stress e ed e proprio per questo che ho avuto anche una piccola alopecia. Fino ad oggi soffro di questo disturbo, devo sempre fare un sospiro sia con il naso ed alcune volte anche con la bocca, più lo faccio e più non va via.. Voglio precisare che soffro anche di naso chiuso, da una TAC facciale e risultato che ho l'ipertrofia dei turbinati. La scorsa settimana sono dovuto andare di nuovo al pronto soccorso perchè avevo un piccolo dolore al petto, in ospedale mi hanno fatto un tracciato e da lì non e uscito niente di irregolare. Il cuore sta bene. Mi dissero che era solo un dolore intercostale. Ci ho fatto caso che il dolore al petto mi viene solo quando faccio questi sospiri profondi. Vorrei sapere da lei se questo problema e dovuo allo stress accumulato e dall'ansia oppure deriva dal fatto che ho il naso chiuso e quindi faccio fatica a respirare ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sembra proprio che sia lo stress la causa di tutto. Si tranquillizzi
Cordialità