Utente 271XXX
Buongiorno, 9 anni fa mi è stata diagnosticata una maculopatia...nel corso di questi anni ci sono stati solo peggioramenti, premetto che nn sono diabetica e nemmeno troppo anziana ...ho 43 anni...ieri ho fatto l'ultimo oct...e il medico che l'ha eseguito ha consigliato di fare la fluorangiografia,..il mio oculista dice che tanto posso solo peggiorare....ora io vorrei sapere se effettivamente non c'è nessuna cura da fare?..oppure la cosa è presa un pò alla leggera?....
cmq questo è ciò che c'è scritto sul referto dell' oct :Le scansioni lineari mostrano una morfologia retinica e un profilo conservati con normale depressione foveale.
Apprezzabile sottile banda iporeflettente intraretinica da distacco sieroso neuroepiteliale nasalmente alla fovea e che si estende nei settori iuxtapapillare. la superficie interna del distacco appare granulosa come da epiteliopatia cronica sierosa con rimaneggiamento di pigmento.
Certa di ricevere una risposta vi ringrazio fin d'ora :)
[#1] dopo  
Dr. Antonio Spinelli
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Cara utente da quello che si legge sembrerebbe che si stia parlando di un processo che si è' cronicizzato e che si chiama corioretinopatia sierosa centrale cronica ...ma bisognerebbe ovviamente vedere intanto l' oct e poi effettuare una angiografia retinica per vedere se è questo il problema.... e se e' realmente una cosa cronica l' unico trattamento e' quello con il laser che in termini tecnici si chiama terapia foto dinamica .....
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta e anche per la celerità con cui è stata data :) appena avrò eseguito la fluorangiografia le farò sapere....