Utente 271XXX
Salve a tutti, da qualche tempo ho un dubbio, che vorrei chiarire al più presto. Assumo la pillola anticoncezionale da circa 20 mesi, e precisamente, la pillola Lestronette da un anno (prima prendevo Klaira, ma poi ho dovuto cambiarla). Nel mese di agosto, quindi 10 mesi dopo l'inizio dall'asunzione di Lestronette, ho iniziato a manifestare dei sintomi molto fastidiosi agli occhi, compatibili con una reazione allergica, ovvero: sensazione simile alla presenza di un corpo estraneo nell'occhio, ma senza che in effetti ci fosse nulla, forte prurito, arrossamento della sclera, bruciore sulla palpebra superiore, occhiaie e affaticamento generale degli occhi. L'antibiotico ha attenuato i sintomi, che, tuttavia, sono scomparsi del tutto solo dopo 10 giorni di terapia con 3 diversi di colliri assunti contemporaneamente, un'antinfiammatorio, un antistaminico, e una lacrima artificiale. Ora a distanza di tempo di tanto in tanto i sintomi compaiono ancora, dopo l'applicazione del trucco, sebbene io usi gli stessi trucchi di sempre. Quello che non riesco a capire è se davvero sono allergica o no, soprattutto dal momento che non ho mai sofferto di alcun tipo di allergia. Se di allergia si tratta potrebbe essere stata indotta da un alterazione del mio sistema immunitario causata dagli ormoni che assumo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
un problema riferibile a congiuntivite/blefarite che compare dopo l'uso di certi cosmetici deve essere senza dubbio inquadrato anche in campo allergologico mediante un patch test che comprenda gli apteni "giusti" (esistono a questo proposito delle collezioni di apteni riuniti per indagare il problema specifico, che le case farmaceutiche denominano ad esempio come "serie palpebre" oppure "serie cosmetici"; spesso sono integrative alla serie SIDAPA, più ampia ma generica).
Il fatto che assuma una terapia ormonale in questo senso è scarsamente significativo.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per il consiglio contatterò un allergolo per farmi prescrivere questo tipo di test!