Utente 221XXX
Buon giorno,
sono una ragazza di 25 anni e soffro di attacchi di panico. Spesso mi trovo a temere di morire improvvisamente o che questo succeda alle persone che mi sono vicine. Sono in cura da uno psichitra attualmente. Ho spesso i battiti cardiaci intorno ai 90/100, il mio medico di base sotiene che dovrei fare più sport (tendo ad avere una vita molto sedentaria) in modo tale da regolarizzare i battiti e che non dovrei preoccuparmene, perchè facendo sport con costanza il problema si dovrebbe risolvere.
Ho letto di casi di morte improvvisa. E' possibile sapere quanto è diffuso il fenomeno tra i 25 e i 40 anni? E' un episodio drammatico, ma piuttosto raro o piuttosto frequente?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' un evenienza rara la morte improvvisa in un cuore perfettamente sano.
L'attivita' fisica che le e' stata consigliata dal suo medico sicuramente avrebbe un buon effetto considerata la sua elevata quota ansiosa.
Arrivederci
cecchini