Utente 271XXX
Salve,
è da circa un anno che stiamo provando ad avere un bambino. Mi sono rivolto ad un andrologo e mi ha fatto fare delle analisi al liquido seminale, di seguito elenco i risultati:
astinenza 6 gg
pH: 7.4
volume: 3.0 ml
Aspetto normale
viscosità normale
fluidificazione completa
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI
7.000 milioni/ml
21.000 milioni per eiaculato
MOTILITA'
PR - motilità progressiva rapida (a) e lenta (b): 15%
NP - motilità non pregressa (c): 12%
immobili (d): 73%
MORFOLOGIA
normali: 2%
anormali: 98%
mar test: non valutabile
vitalità spematica: 53%

dopo questo esito mi ha richiesto la spermiocultura e urinocultura più analisi del sangue di cui quest ultimi nella norma tranne trigliceridi e colesterolo.
nel dettaglio:
LIQUIDO SEMINALE
Mycoplasma hominis: negativo
ureaplasmaurealyticum: negativo
amplif. genica chlamydia tracom. : negativa
esame colturale aerobi: negativo
URINA
carica microbica: <1000 UFC/ml
colturale: negativo
batteri e miceti (non c'è scritto nulla tranne dei parametri che scrivo):
0-10000 UFC/ml=risultato non patologico
10000-100000 UFC/ml=risultato dubbio
>100000 UFC/ml=risultato patologico
urina primo mitto
PCR multipla
......tutti i valori negativi

ho l'appuntamento con l 'andrologo tra 2 mesi. da una prima lettura mi può dire cosa vuol dire se ho valori tutti negativi? mi dia un consiglio.
Cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli spermatozi sono pochini, lenti e bruttini (si chiama oligoastenoteratospermia), e sono sintomi di una dozzina di cause. Lo spermiogramma ha alti e bassi, per cui utile ripetizone. Una volta consultato l' andrologo verrà trovata la causa, ed in base a quella verrà data terapia. Negativa la spermiocoltura per cui scarterei cause infettive. Le possibilità terapeutiche ci sono, pertanto non disperi.