Utente 266XXX
Buongiorno,
scrivo in quanto da circa sei mesi, in seguito ad una episodio di virosi con febbricola, astenia e cefalea trattata con antivirale, soffro di un disturbo della visione che non accenna a sparire. Vedo come una sottile pioggerellina, una serie di puntini che mi danno l'impressione che le cose osservate di muovano. Non saprei come descrivere meglio il disturbo. É presente 24 su 24, sia che ci sia poca o molta luce e sulla totalità del campo visivo. Non sono macchie che vanno e vengono, persiste sempre ed è fastidioso. Ho effettuato una tac all'encefalo (negativa) e una visita oculistica il cui esito è stato il seguente:

- VOO: 10/10 naturali
- BOO: SA nella norma
- TOO:12 mmHg
- FOO: qualche addensamento vitreale, vitreo comunque limpido e non corpuscolato. Papilla rosea a limiti netti, macula indenne. Albero vascolare normoconformato. Non segni di focolaio corioretinici. Retina aderente.

L'oculista mi aveva assicurato che probabilmente nel giro di qualche mese il problema si sarebbe risolto. Sono passati 4 mesi dalla visita ma la vista non migliora, anzi sembra peggiorare. Da cosa potrebbe essere provocato questo mio disturbo? Devo preoccuparmi ed eseguire altri esami?

Ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
le consiglio di ripetere la visita oculistica per valutare se questi addensamenti vitreali che le procurano le miodesopsie sono aumentati.

Beve poca acqua?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gent. Dott. Orione,
La ringrazio per la celere risposta.
Effettivamente in questo periodo bevo meno rispetto al solito: in media poco meno di un litro d'acqua al giorno. Soffro spesso anche di un fastidio alle tempie, una sorta di pressione costante nella zona temporale; è possibile che sia collegato in un qualche modo al disturbo visivo oppure la visione "mossa" dipende solo dagli addensamenti vitreali? Le chiedo solo un'ultima cosa: è possibile stabilire a cosa siano dovuti gli addensamenti?
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Solo con una visita medico oculistica accurata potrei risponderle

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Bene, vorrà dire che procederò a fare la terza visita oculistica, sperando che questa volta io possa ottenere alcune risposte. La ringrazio molto.
Cordialmente