Utente 272XXX
Buongiorno. Ho 23 anni e dalla nascita ho una ptosi palpebrale all'occhio dx. Premetto che non ho mai fatto alcun esame specifico. La ptosi difatti non mi ha mai oscurato la pupilla. Il problema sarebbe essenzialmente estetico. Sto pensando di risolvere il problema. Come primo passo ho prenotato una visita dall'oculista. Ora non so di che grado sia la ptosi, volevo comunque chiedere se di solito il risultato della correzione è soddisfacente e l'assimmetria tra i due occhi è eliminata? Altra domanda: la ptosi congenita può peggiorare col tempo? Nel senso... È sempre meglio intervenire prima di un eventuale peggioramento? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
la ptosi congenita può peggiorare nel tempo ma, può essere corretta chirurgicamente con buoni risultati.

Le consiglio di rivolgersi ad un oculista esperto in chirurgia oftalmoplastica che possa valutare al meglio il suo problema.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 272XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la celere risposta. Sa darmi qualche nome di qualche bravo oculista oftalmoplastico che opera in Trentino o regioni vicine?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Dott. Francesco Romano
Conegliano (Treviso)

Me lo saluti