Utente 223XXX
Gentili dottori ho 29 anni non fumatore, nuoto tre volte alla settimana, sono alto 1,73 e peso 72 kg. Ho un misuratore di pressione a casa e una volta ogni due tre mesi la provo visto che mio padre è iperteso. quest'estate l' ho trovata 70-130 mentre questa settimana era 85-147. una novità per me. è anche un periodo in cui mi sento particolarmente ansioso. posso fare qualcosa per farla calare un po' senza prendere farmaci?
Un'altra domanda forse stupida. In questo periodo mi sono riappassionato alla fotografia. Questa passione mi prende molto e a volte mi rendo conto che mi genera un bel po' di ansia. E' possibile che questa cosa influisca sui valori di pressione e che sia in qualche modo dannosa per me?
Vi ringrazio per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
conme una rondine..non fa primavera, così una sola misurazione pressoria non la rende di certo iperteso, tutt' al più che l' alterato valore potrebbe esser effttivamente legato ad un mero fatto ansioso.
Stia sereno e monitorizzi un pò più spesso i suoi valori pressori.
Saluti