Utente 225XXX
Salve,
Circa 2 settimane fa mi sono svegliata con un forte dolore credo alla penultima costola a sinistra e controllando allo specchio ho notato che proprio quella parte sporge molto di più di quelle destre.
Il giorno dopo era ancora presente il dolore, nei giorni successivi ho avuto quei dolori una volta sola ma ora non riesco più a dormire a pancia in giù o sdraiarmi sul lato sinistro perchè fa male, inoltre se tocco quella costola fa male e se respiro profondamente sento un leggero dolore sempre là.
La sporgenza è rimasta.. ho letto che potrebbe essere dovuta da una scoliosi, io 4 anni fa ho scoperto di avere una leggerissima scoliosi verso sinistra ma niente di che..
Ma anche se fosse per la scoliosi avrei questi dolori?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

la sintomatologia dolorosa che lei accusa, qualora fosse persistente, è abbastanza forte da suggerire un approfondimento con un esame radiologico (RX torace di routine + RX mirata della costa ed eventuale approfondimento con ecografia della parte interessata).

Cordiali saluti,
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera Dottore,

la ringrazio per la risposta, oggi pomeriggio sono andata dal mio medico di base e mi ha detto che secondo lui ho una costola incrinata..
Cosa dovrei fare?
[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io consiglierei di eseguire gli accertamenti che ho indicato nel post precedente eventualmente recandomi in pronto soccorso (questo soprattutto se il dolore non accennasse a diminuire).