Utente 245XXX
Motivo dell'esame: Ipertensione art.
Ecocardiogramma colar doppler
Ventricolo sinistro di dimensioni normali,spessori aumentati e cinetica normali, (EDD
47 mm, SIV 13 mm,PP12 mm) , (FE O,60'Yo). Atrio sinistro liev dilatato (44mm) e
sezioni destre normali. Radice aortica ai limiti. Nei nmiti morfoìogia e dinamica degliapparati
valvolari.
All'esame Color-Doppler : nulla di rilevante.
Conclusioni: Ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro con FE conservata; lieve
dilatazioni dell'atrio sinistro.
per favore mi può spiegare in parole semplici il risultato la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
In parole semplice lei presenta un iniziale sofferenza cardiaca legata agli elevati valori della pressione arteriosa (è la cosiddetta cardiopatia scleroipertensiva). L'ipertensione, infatti, lavora nel tempo come la classica goccia d'acqua in grado di forare anche una roccia. Agisce infatti negativamente sugli organi bersaglio che sono rappresentati da occhi, cervello, reni e cuore. Sul cuore può creare un aumento degli spessori delle pareti perchè l' ostacolo alla funzione del cuore, rappresentato dall'ipertensione, fà si che esso si ipertrofizzi per aumentare la sua "forza" propulsiva diretta a svuotare le camere cardiache a sufficienza.
In parole semplici deve curare bene la pressione arteriosa.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio è stato molto chiaro complimenti a tutto lo staff