Utente 272XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni con carnagione chiara che da una vita soffre di varie malattie cutanee.
La mia situazione dermatologica è molto complicata , per riassumere :
1) dai 12 anni in poi ho sofferto di pelle grassa e acne in modo pesante e solamente dopo aver provato mille cure e consultato mille dermatologi solo ora sono riuscito ad attenuare quasi completamente la faccenda
2) dopo questo periodo trascorso ad assumere per lunghi periodi roaccutan e altri farmaci simili , comprese ovviamente creme e cremine di tutti i tipi , sono arrivato ai 18 con un pelle discreta con qualche accenno di acne per la barba e fin li non mi sarei affatto lamentato della mia condizione.
3) purtroppo la situazione si è evoluta da circa 2 anni e mezzo a questa parte , in pratica la mia pelle , allora grassa , si è tramutata in ipersensibile e di una secchezza persistente , e al posto dell'acne sono subentrate altre cose : a)psoriasi a macchie sulla cute b) macchie rosse in mezzo al petto e sotto le ascelle c) pelle desquamata ( praticamente sempre perché quando taglio la barba alla sua ricrescita mi si staccano tocchi di derma in continuazione , come una genere di forfora ) d) per finire in bellezza ogni mese ( ora più ogni 2/3 settimane ) delle macchie che vanno dall'attaccatura alta del naso sino sotto le narici , cioè ai lati del naso, con il derma estremamente secco e desquamato.
All'ultimo controllo mi è stato consigliato di utilizzare per il primo problema l' "Olux" ogni 4/5 giorni , per il secondo ( solo petto ) l' "Aluseb" da dare 4 giorni di seguito , per il terzo una crema idratante da dare alla mattina "Soagen Idratante" ed infine per il quarto la "Keracnyl PP" .
Tutti questi problemi stanno peggiorando con questi trattamenti tranne la psoriasi a livello di cute che è migliorata decisamente : sinceramente non so + cosa fare anche perché mi stanno portando ad avere difficoltà relazionali con le persone.
Vi ringrazio in anticipo , sperando in qualche consiglio utile.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
la dermatite seborroica, che parrebbe essere la causa della maggir parte dei suoi problemi, per lo meno da quanto co descrive, é classicamente gestibile con paste anti irritanti ed antimicotici. L'uso del cortisone viene da piú parti condannato perxhé: non risolve, non cura, droga la cute costringendo ad usarne sempr piú con risultati sempre minori.
Inoltre ci sono forme di psoriasi (ammesso lei la abbia. in quanto siamo solo sumquel che ci dice) che si lcalizzano nelle zone seborroiche del viso e cuoio capelluto, ma sono hestibili. In definitiva , le consiglierei di appoggiarsi ad un buon dermatologo per gestire i suoi problemi.

Saluti