Utente 509XXX
Sono un pò preoccupata per la mia situazione di salute e chiedo dei chiarimenti a proposito. Da qualche anno (circa sei) sono affetta da stanchezza cronica, affaticamento anche dopo il sonno o un minimo sforzo, debolezza muscolare e dolori articolari. Da qualche mese ho delle fitte a livello del cuore, parte alta sinistra della schiena, spalla. I dolori sopraggiungono in ogni momento, anche a riposo. Il mio medico ha dapprima ipotizzato dei dolori intercostali, ma poi ha preferito prescrivermi una visita cardiologica. L'ultima che ho fatto (cinque anni fa) non ha trovato alcunchè di anomalo (fatto ECG normale e sotto sforzo). Anche un test per la capacità polmonare non ha evidenziato anomalie. Ho sofferto di molte patologie dell'apparato respiratorio (dalle tonsilliti alle polmoniti). Attualmente ho una sinusite cronica(che però non risulta dalla TAC nè da rinoscopia)e una leggera tosse poco produttiva. Da cosa può dipendere il dolore e l'astenia? E' sufficiente una visita cardiologica per escludere patologie polmonari (come l'ipertensione polmonare o le broncopatie ostruttive)? Chiedo lumi perchè non so più cosa pensare e un aiuto per riuscire a vivere meglio (è alquanto difficile lavorare con questa fatica, per cui riesco solo a lavorare part time). Grazie per l'ascolto e l'aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
faccia la visita che le ha consigliato il suo curante...