Utente 625XXX
salve, una domanda perfavore.
da qualche anno ho 2 piccole zone del pube dove il prurito è notevole, spesso mi gratto fino a farmi male, più lo faccio è più il prurito mi assale. Quando invece sono costretto a mettere una pomata a base di cortisione mi si attenua per 1-2 settimane per poi ricominciare

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, utile visione diretta da parte dello specialista di cute,mucose ed annessi cutanei(Dermatologo)per escludere un interessamento cutaneo al sintomo prurito localizzato alla regione pubica.Tale distretto difatti può essere interessato da varie dermatosi come ad esempio una dermatite seborroica,il lichen simplex,dermatiti irritativo o allergiche da contatto,et cetera..et cetera.Sbagliatissimo l'uso di cortisonici in modo indiscriminato e senza aver chiarito in termini di diagnosi.
Cari Saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non si faccia male, in primis e programmi la visita dermatologica per capire di cosa stiamo parlando, in virtù delle notevoli ipotesi, infettive, infiammatorie e non mediate dal prurito in quella zona.

cari saluti

[#3] dopo  
Utente 625XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per le vostre preziose risposte.
Il farmaco che utilizzo è gentamicina e betametasone
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ok, sospenda questo tipo di terapia, alla lunga dannosa e si rivolga a visita dermatologica.
cari saluti