Utente 273XXX
buonasera,ho 30 anni e mio marito 32, sono 2 mesi che proviamo ad avere un bambino ma...nulla, lui ha solo il testicolo dx ed abbiamo fatto uno spermiogramma, il dott del lavboratorio ci ha detto che era perfetto ma io ho letto che c'è una astenospermia lieve, potrebbe incidere sulla non gravidanza?potrei indicarvi i valori così da poter avere un consulto maggiore?è stato eseguito il 21 marzo2012dopo5gg di astinenza in laboratorio. volume 2ml fluidificazione compl 45m' aspetto avolio opalescente viscosità normale odore sui generis ph 7.5 num di spermatoz 39milion n.tot spermat nell'eiaculato 78milion motilità progress rettilinea veloce 18% 1h rettilinea lenta 36% in situ 20% spermatozoi immobili 26% motilità totale 54% forme normali 37% anomalie della testa 40% del collo 25% della coda 5% multiple 30% leucociti 1.1 milioni elementi linea germinativa presenti cellule di sfaldamento delle vie seminali ed urinarie rare corpuscoli prostatici rari zone di spermioagglutinazione assenti test all'eosina 51% . nel commento riassuntivo c'è barrato no quando si parla di esame nella norma per conta,motilità e morfologia. mi chiedevo, se il dott ha detto che era tutto ok, perchè adesso leggendo con attenzione leggo questo?potreste delucidarmi su tutto?è uno spermiogramma nella norma?potrò avere un bimbo?mi è stato detto che non ha nessun problema anche se ha un solo testicolo, credete sia il caso di eseguire una ecografia testicolare e una visita andrologica?so che sono solo 2 mesi che ci proviamo ma mi pongo tante domande,grazie per aver accolto la mia domanda. buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

capisco le sue preoccupazioni e le sue ansie , tipiche di una coppia che desidera avere un figlio, tuttavia l'esame che ci propone è nella norma infatti rispondendo al suo quesito la motilità è ampiamente nella norma. Nonostante questi dati sarebbe opportuno una valutazione diretta del suo partner attraverso una visita specialistica per valutare se esistono patologie in grado alterare la fertilità e quindi procedere con una eventuale terapia.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio tanto, mi ha tranquillizzata, avendo letto astenospermia lieve ero andata un pò in ansia. seguirò il suo consiglio, andrò da un andrologo e effettuerò i dovuti accertamenti. grazie ancora. Buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e se lo desiderasse siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Ancora cordialità