Utente 267XXX
buongiorno dottori sono un ragazzo di 20 anni e da circa un mese e mezzo lamento una diminuzione del desiderio sessuale con scarse o assenti erezioni mattutine. tutto ciò un mese e mezzo fa mi preoccupava moltissimo, ora stavo cominciando a vivere meglio e a non pensarci, quando ho notato alcuni particolari strani, ho delle piccole chiazzatte bianche di barba sul mento come se in alcuni punti non fosse cresciuta,(niente di esagerato naturalmente solo che prima non le ho mai notate) ho notato che anche nelle zone pubiche sta succedendo anche se è quasi invisibile.(mi sono rasato con la lametta piu volte puo essere quella la causa?) la stranezza è che nel primo mese avevo solo un calo drastico del desiderio e erezioni molto difficoltose ma dico molto e un orgasmo non soddisfacente. Ora anche se di poco ho avuto un piccolo miglioramento sento di piu la voglia e l'orgasmo è piu soddisfacente, le erezioni spontanee mancano ma se la mia ragazza mi stimola per cellulare per esempio ce subito un erezione immediata. e un ultima cosa noto che è qualche gorno che mi sveglio sempre verso le 5/6 del mattino non dormo completamente..avro un po di insonnia forse non saprei ma non mi era mai successo cosi spesso. alla luce di questi sintomi dottori non chiedo una diagnosi completa per carità, ma secondo voi potrebbe trattarsi di un problema ormonale?? o un calo del testosterone? io andro al piu presto da un andrologo o da chi di dovere ma magari mi sto spaventando per nulla. volevo un vostro parere. vi prego aiutatemi un attimo..grazie mille dottori

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo stress può dar luogo a chiazze alopecie con perdita di peli e/o capelli.Analogamente anche il testosterone può giuocare un ruolo.Le erezioni spontanee non hanno alcun valiore diagnostico,nel Suo caso.Il desiderio ipoattivo non necessariamente può farsi risalire ad una carenza ormonale.Per quanto ci racconta,potrebbe essere una buona occasione per prenotare una visita andrologica così da rifarsi ad un dato obbietivo,evitando esercizi di fantasia spesso fuorvianti e condizionanti.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
grazie infinite dottore. mi scusi l'insitenza quindi secondo lei potrebbe essere anche solo lo stress? spero tanto sia cosi perchè sono davvero preoccupato. In ogni caso quello che mi preoccupa di piu è che ho tutti sintomi riconducibili ad un basso livello di testosterone. insonnia,calo sessuale,diradamento barba e peli. è davvero preoccupante farò come dice lei e poi un ultimissima cosa. vorrei sempre un suo parere è il caso di allarmarsi in questo tempo che prenoto la visita? cioè dovrei preoccuparmi oppure e molto probabile che non sia nulla di grave data la mia età?? grazie ancora dottore
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
di recente ha postato quesito analogo, per cui si evince che a volte ci pensa tanto sulle cose. Un consiglio: agisca e vada da collega, che poi magari le cose non son così brutte come le si dipingono.