Utente 273XXX
Gentile dottore due anni fa ho avuto una piccola ischemia che fortunatamente non mi ha causato molti danni, a parte il braccio sinistro leggermente pesante e una leggera paresi alla bocca al lato destro. Dopo questo episodio per un po' la pressione ha fatto alti e bassi e poi si è normalizzata da sola, ma a metà di giugno di quest'anno ho avuto un episodio di innalzamento forte della pressione, il medico non mi ha dato una cura perchè appunto era un episodio. Una settimana fà mi è successa la stessa cosa. Mi sono resa conto che tutti e tre gli episodi si sono manifestati circa tre giorni prima del ciclo, può essere questa una causa? E se si come posso risolvere visto che la pillola non posso prenderla a causa dell'ischemia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Una paziente cosi' giovane che abbia gia' avuto un episodio di ischemia cerebrale deve mantenere la PA inferiore a 125/75 mmHg, eventualemente con farmaci, oltra agli antiaggreganti piastrinici che sicuramente spero stara' assumendo
Arrivederci
cecchini