Utente 273XXX
buongiorno,
questa mattina ho fatto l'epiluminescenza la dottoressa mi ha detto di stare tranquilla perchè un nevo e melanocitario comune da controllare fra 9 mesi l'altro è benigno, quando sono andata a prendere la risposta ho trovato per il primo nevo tutto uguale ma per l'altro:
lesione con pattern dermoscopico compatibile con cheratosi seborroica
sede anca sinistra
commenti: necessaria correlazione clinica... ma che cosa intende dovrei tornare dal dermatologo?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
le risppondo con una domanda: ma nl'epiluminescenza non gliel'ha fatta lo stesso dermatologo che l'ha visitata? Se sì direi che, con la cheratosi seborroica, i problemi sono assolutamente zero, in quanto assolutamente benigna

Saluti
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
purtroppo al sant'andrea di roma prima ti fanno fare la visita dermatologica poi dopo qualche mese fai l'epiluminescenza. il dermatologo mi ha detto che voleva controllare il nevo perchè si stava modificando, in tutta onestà sono anni che ho questo nevo certo da circa un anno si sfalda e mi da prurito. cmq ho fatto l'epiluminescenza e la dott.ssa di turno mi ha rilasciato questa risposta. le confermo che mentre mi faceva l'esami mi ha detto di stare tranquilla perchè tutti e due i nevi sono benigni. però una volta ritirato l'esito sono rimasta perchè mentre per il primo mi ha scritto di controllarlo fra nove mesi per questa lesione ha indicato un controllo dermatologico.
la ringrazio tantissimo per la sua risposta.
nb: ho visto che lei lavora soprattutto nella zona di Alessandria mi può dare il nome di un suo collega che lavora su Roma. ho molti nevi quindi ogni anno faccio il controllo (purtroppo mia nonna ha avuto il melanoma) però vorrei mettermi sotto cura da uno specialista per avere un referente. grazie mille per il servizio.