Utente 941XXX
Salve,

sono incinta da 26 settimane e 3 giorni e da qualche giorno soffro di una fastidiosa tosse stizzosa con accessi violenti soprattutto la notte.
Ho assunto per 3 giorni lo sciroppo Omeotox e sto ancora assumendo granuli di Belladonna 15 ch e Aconitus Napellus 15ch
L'altro ieri notte, durante una crisi, temo di essermi messa in una posizione infelice e ho sentito una fortissima fitta all'emitorace destro.
Da allora ogni volta che tossisco sento questo dolore quasi puntorio molto forte all'altezza di una costa, l'indolenzimento é presente anche se premo nel punto in questione in condizione di riposo. Sto applicando la crema Arnica comp Heel, ma mi dà un sollievo solo transitorio.
Per i dolori osteomuscolari o le infiammazioni tempo fa mi avevano suggerito le compresse Arnica comp Heel che ho ancora in casa, mi chiedevo se potrebbero essermi utili e in quale dosaggio, ma, soprattutto, se posso assumerle in gravidanza.

Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Susanna Borriero
24% attività
4% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
come ben sa non è possibile dalla nostra postazione dare indirizzi terapeutici. La sua condizione di gravida e la sintomatologia riferita avrebbero dovuto suggerirle di rivolgersi al suo medico di fiducia per una visita, visto che non lo ha fatto mi sento in dovere di invitarla a farlo con sollecitudine.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta, nel frattempo la tosse s'è risolta del tutto e, prima ancora di quella, il dolore al torace che era dovuto molto probabilmente solo a una contrattura dovuta a una malaposizione assunta durante l'accesso di tosse.