Utente 273XXX
gentili dottori di medicitalia.

Sono un ragazzo di 20 anni, pessimista di natura.. ciò mi porta a pensare (troppo) sempre al peggio, per questo richiedo questo vostro consulto.

Da qualche tempo durante i lavaggi del pene ho notato un gonfiore della lamina interna nella parte sinistra del prepuzio, nella parte sinistra. questo rigonfiamento tende ad arrossarsi quando va a contatto con acqua, inizialemte durante i lavaggi mi portava bruciore che pian piano è andato sparendo.. assieme a questo ho notato del rossore e delle macchiette rosse della medesima parte del glande.

a glande coperto si vede che la regione sinistra è leggermete gonfia rispetto alla destra.

spero in settimana, se il lavoro mi darà tregua, di riuscire ad andare dal mio medico per farmi visitare.
nel frattempo chiedo a voi di cosa si potrebbe trattare, se è qualcosa di estremamente grave.

se puo essere d'aiuto qualche tempo fa ho contratto l'erpes genitale, al di la della masturbazione ridotta di molta a causa di questa cosa i rapporti sessuali sono abbastanza discontinui (relazione a distanza) e quasi sempre protetti

grazie dell'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,quanto ci trasmette non dovrebbe essere patologico ma,considerando il la pregressa infezione erpetica,credo che una visione diretta sia ineludibile,al fine di non allenare la fantasia...Cordialità.