Utente 264XXX
Salve. Qualche anno fa sono stato operato di frenulo plastica in quanto avevo difficolta a scoprirmi il glande in erezione e il rapporto sessuale nonostante fosse fattibile risultava complicato da dolore e fastidio. Da allora la situazione è decisamente migliorata ma rimane comunque qualche difficolta a scoprirlo (in alcune situazioni) e le conseguenze che ne convengono. Sarebbe opportuno pensare a una circoncisione o devo fare qualche tipo di esercizio specifico per migliorare la flessibilità del tessuto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
gent.le utente,
la valutazione sulla presenza della fimosi abbisogna di un esame obiettivo, di una visita reale ,che da qs tastiera, capisce bene che è impossibile.
Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,se il prepuzio non scivola con facoltà sul glande,un reintervento viene visto come possibile e risolutivo.Va da se che l'ipotesi vada confermata con una visione diretta.Non esistono esercizi volti ad elasticizzare il prepuzio.Cordialità.
[#3] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per le vostre risposte.