Utente 273XXX
Salve a tutti,
come scritto in oggetto sono un ragazzo di 18 anni e ho un problema di erezione. Premetto che in precedenza non ho mai avuto di questi problemi, ma proprio ieri, quando mi sono visto con la mia ragazza e dopo avere deciso di farlo mi sono ritrovato con questo problema. Sono alle prime esperienze quindi non so' se il mio problema sia dovuto da ansia da prestazione o da qualche problema fisiologico. Giusto per precisare, ieri sarebbe stata la mia terza volta, le prime due sono andate invece bene credo, anche se non sono arrivato a raggiungere l'orgasmo, al contrario della mia lei. Anche durante il petting e la masturbazione (dopo che mi sono reso conto di questo fatto) ho notato che comunque l'asta rimane non rigida come dovrebbe essere e riesco a raggiungere l'orgasmo in media dopo 10 minuti o un quarto d'ora e siccome sono molto giovane mi pare strano avere questo tipo di problemi a quest'età. Cosa potrei avere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

vista la giovane età non si spaventi ma anzi cerchi di vivere la sua esperienza con più serenità, infatti l'ansia indotta dalle prime esperienze sessuali associata alla novità può giocare un ruolo importante sull'erezione stessa. Se comunque questa situazione continuasse anche nelle prossime settimane si avvicini allo specialista andrologo che saprà valutare in diretta e darle i migiori consigli.

cordialità