Utente 273XXX
Buona sera,
torno adesso da una visita specialista per mia moglie:
Anamnesi : Occhi rossi
Refrazione ed esame obbiettivo: Visus OD e OS 1.0
Segmento anteriore : OO Iperemia congiuntivale ++, non pericheratica, CA in quiete, Cornea trasparente fluo, edema della caruncola e secrezione mucosa ai canti.
Fundus : OO retina piatta

Conclusioni: Alfaflor collirio OO x 4 volte al giorno x 7 gg
Xanternet gel ofta OOx 3 volte al giorno x 12 gg
Virgan gel ofta OO x 1 volta al giorno prima del riposo notturno x 12 gg

La mia domanda è questa, senza voler entrare in giudizi su un collega, è possibile prescrivere tutti questi medicinali (cortisonici-antibiotici-antivirali) per un congiuntivite virale che da quello che so si autolimita ?
Gradirei una considerazione da Voi professionisti su tale argomento.

Grazie mille
Alessandro


[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La diagnosi è stata congiuntivite virale o batterica?
Ha dei linfonodi palpabili sottomandibolari o retroauricolari?
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Gent.mo Dr. Orione,
intanto la ringrazio per la risposta, poi le preciso quanto segue:

Diagnosi: Congiuntivite virale

Si, mia moglie ha un linfonodo retroauricolare palpabile e leggermente dolorante

Saluti

Alessandro
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene, si conferma la diagnosi di congiuntivite virale.

In questo caso io prescrivo un collirio cortisonico per migliorare i sintomi ed un collirio antibiotico per prevenire eventuali sovrapposizioni batteriche.

Il decorso è lungo, ma poi, come dice lei, si autolimita.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio ancora per il suo parere e la disponibilità dimostrata.

Cordiali saluti

Alessandro