Utente 270XXX
Salve gentili dottori di Medicitalia,il mio nome è Giuseppe ed ho 26 anni.
Il motivo per cui vi contatto è che il mio pene tra stato flaccido ed eretto presenta una grande differenza (15 cm in erezione e circa 4 cm allo stato flaccido).
Si da il caso che io pratico anche sport a livello agonistico (thai boxe),e devo dire che le mie ridotte dimensioni in flaccidità mi creano non poco imbarazzo nello spogliatoio.
Quindi la domanda che vi pongo è la seguente:
Quali sono attualmente le tecniche usate per ottenere un incremento significativo delle dimensioni del pene,e quale è da considerarsi la più affidabile ossia quella con meno controindicazioni...?
Grazie in anticipo

Cordiali saluti
Giuseppe Curcio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il Suo pene,in erezione,è perfettamente normale,per cui un intervento chirurgico sarebbe solamente legato alla estetica del medesimo...a riposo,quando come organo svolge solo il ruolo urinario e non sessuale...Ne vale la pena?Attenzione alle truffe.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
Grazie infinite Dottore......La mia era più che altro una curiosità, su internet si trova di tutto,ma come dice giustamente lei bisogna tenere gli occhi ben aperti...

Distinti saluti