Utente 273XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni,
Da circa 20 gg ho un piccolo fastidio/ dolore al testicolo dx, sono andato dal medico curante dopo aver fatto esame dell'urina e urina cultura con esito negativo, ho fatto anche una ecografia testicolare dove ho riscontrato una varicocele di 2º grado! E un po' di liquido sull'epididimo! Il dottore mi ha dato una cura di ciproxin da 1000, una al gg! Ho preso queste pillole per 20 gg ,! ma ancora il problema non sembra sparito! Cosa mi consigliate di fare? Una visita da uno specialista?
Ps tengo a precisare che circa 1 anno e mezzo fa ho avuto lo stesso problema, dopo varie pillole e punture sono andato da un andrologo, dopo una visita accurata mi ha diagnosticato una pubalgia!
Il dolore si accentua dopo l'eiaculazione! Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci riferisce gli esiti della spermiocoltura che nello studio dell'apparato urogenitale riveste un ruolo...Una visita specialistica dovrebbe essere il primo passo prima di ricorrere a qualsiesi tipo di terapia.Cordialità
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Purtroppo non ho fatto nessuno dei due! Per la visita specialistica provvederò subito, per quanto riguarda la spermiocultura sono in tempo? Oppure l'antibiotico ha alterato i valori?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aspetti una settimana e vediamo.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Visita specialistica fatta! Mi ha sospeso la cura dicendo che l'epididimite è migliorata , mi ha confermato la valicocele, mi ha detto che tra 5/6 giorni di fare spermiogramma! Grazie di tutto vi terrò aggiornati sui risultati!
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore.

se un paziente si presenta alla mia osservazione e emerge il sospetto di una epididimite potrebbe essere corretto iniziare una tewrapia con ciproxin per evitare la progressione della eventuale infezione epididimaria.
Risolto ilò problema "epididimite" bisognerebbe chiarire il problema varicocele evdinziando eventuali alterazioni semionali che potrebbero essere indotte o provocate dal varicocele stesso
Nel suo caso ( sopetta epididimite!) io eviterei di effettuare uno spermiogramma in tempi brevi , ma aspetterei un paio di mesi prima di valutarlo in maniera da trarre conclusioni corrette sul varicocele
cari salutui
[#6] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Domanda: ma dallo spermiogramma e spermiocultura si vede anche se l'epidimite è passata? Anche perché lui a parlato di miglioramento non guarigione ed io ho sottolineato che ho ancora dolore! Infatti volevo chiedere se prendo un antinfiammatorio incide sullo spermacultura? Mi hanno consigliato annanase! Grazie anticipatamente per la risposta e per la pazienza!
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...lo specialista reale ha un grande vantaggio rispetto a noi...perchè può visitarLa.Cordialità.