Utente 271XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 21 anni e da circa un mese non riesco ad avere un rapporto sessuale con una ragazza, cosa che fino a un mese fa funzionava alla perfezione (preciso che la ragazza non è la stessa di un mese fa). Mi sembra di avere proprio un calo di desiderio anche perchè non sento la necessità di masturbarmi, cosa che fino a un mese fa invece era necessaria. Il fatto è che non riesco ad avere un' erezione tale da permettermi di poter avere il rapporto sessuale. Sono molto attratto dalla ragazza e proprio per questo non riesco a capacitarmi di questa situazione, come posso fare? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

se da un lato la giovane età dovrebbe essere sufficiente a garantirle un ritorno alla normalità, dall'altro lato converrebbe confrontarsi con uno specialista per valutare le cause del calo del suo desiderio anche attraverso esami specifici come ad esempio i dosaggi ormonali. Si consulti evntualmente con il suo medico di base che conoscendo ilterritorio le darà le giuste informazioni sullo specialista da consultare.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
il fatto è che sono a studiare all'estero e non saprei a chi rivolgermi.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
O si consulta con uno specialista oppure prende tempo e valuta l'evoluzione della sintomatologia.
[#4] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, è passato più di un anno da quando ci eravamo sentiti, la informo che dopo alcune settimane è tornato tutto alla normalità fino a circa un mesetto fa. Il problema è che adesso da circa un mese non ho erezioni spontanee, nemmeno la mattina appena sveglio e non sento nemmeno la necessità di masturbarmi, cosa può essere? Grazie in anticipo
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
potrebbe trattarsi di un calo della libido eventualmente da valutare attraverso esami ormonali, ne parli al suo medico oppure si rivolga direttamente allo specialista.

Cordialità
[#6] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno,

il problema delle erezioni spontanee va a periodi, ci sono dei mesi in cui tutto sembra nella norma e altri mesi il contrario, in cui ho come la sensazione di non percepire la presenza del pene e l'erezione non è del tutto rigida come al solito. Ho prenotato una visita dall'andrologo per il prossimo mese e nel frattempo ho comprato degli intergratori di arginina che ho letto che possono fare bene in questi casi. Circa tre anni fa ero stato operato di varicocele, l'assunzione di arginina può far male? Tra l'altro credo di soffrire di una leggera forma di EP, non so se può essere collegata agli altri problemi.

Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

come già le avevo a suo tempo sottolineato, è importante confrontarsi con lo specialista così riuscirà a chiarire anche la sua problematica EP.

Un cordiale saluto