Utente 273XXX
Salve sono un ragazzo di 27 anni vi spiego in breve la situazione in modo da essere più chiaro possibile, è da circa 6 anni che ho iniziato a perdere i capelli senza aver mai assunto qualcosa per contrastarne la caduta, nè ho sempre una discreta quantità ma i risultati della caduta iniziano a mostrarsi in modo notevole con una buona stempiatura su entrambe le tempie ma in modo molto più accentuato sulla tempia destra e con un diradamento direi quasi uniforme su tutta la testa ma sempre con maggiore intensità nella zona frontale. mi ritrovo ad avere spesso una buona quantità di forfora e non capisco a cosa sia dovuta, a parte questo perdo molti capelli tutti i giorni e ogni qual volta che passo la mano in testa mi ritrovo sempre capelli nelle mani, ho letto moltissime cose in rete dagli integratori alla finasteride al minoxdil etc che non sò fino a che punto possano essere attendibili. voi sapreste indicarmi o consigliarmi qualcosa in modo da fermare o perlomeno da rallentare il fenomeno sperando che non sia troppo tardi per fermare una futura calvizia?
ringraziandovi anticipatamente in attesa di vostra risposta vi porgo cordiali saluti
Mario
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
di forme di alopecia (perdita di capelli ) ve ne sono tante. i farmaci da lei citati hanno come indicazione principale la alopecia androgenetica, di cui forse soffre lei , ma che non si può detrminare in assenza di visita.
Nel caso le terapie sono spesso efficaci nella azione di contrasto , per lo meno in una buona parte dei soggetti interessati.Ma va valutato anche bene il cuoio capelluto per intervenire anche su patologie concomitanti come , esempio una dermatite seborroica ed altro ancora.
Deve rivolgersi necessariamente ad un dermatologo per la visita.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
molte grazie Dr
adesso vedrò di trovare un dermatologo che mi possa visitare, la terrò informato a riguardo.
grazie ancora cordiali saluti