Utente 274XXX
uonasera,
Venerdì ho subito l'estrazione del dente del giudizio inferiore sx, totalmente incluso e, mi si passi il termine altamente medico, "steso" in posizione orizzontale, che faceva pressione sugli altri denti ( ed era anche bello grosso a quanto pare).
Per questi motivi l'estrazione è stata abbastanza difficoltosa e il chirurgo ha preferito inserire un'osso sintetico nella cavità per evitare che si creasse una sorta di precipizio!

Detto questo, devo dire di non aver mai sentito particolare dolore se non nell'immediatezza della fine dell'intervento ed il decorso fino ad ora è stato regolare, il dolore è andato pian piano scemando, unico fastidio avvertito è il riuscire ad aprire poco la bocca, ma anche questo si sta pian piano risolvendo giorno dopo giorno.

Ma arriva la domanda, che vi pongo da grande ipocondriaca allarmata da ogni sussulto!
L'altro ieri, dopo cena, un punto si è staccato e l'ho sputato ( con gran classe, devo dire) e stasera sento che si sono ulteriormente allentati e con la lingua sento come un brandello di tessuto che penzola. Insomma, mi preoccupa il fatto di non sentire tutto come una superficie omogenea e mi spaventa che i punti possano staccarsi ulteriormente.
Non sanguino, non ho dolore (anzi, ulteriore sollievo) ed ho smesso l'antibiotico da oggi.

Continuerò ovviamente con il collutorio dopo i pasti e con le attenzioni del caso,
ma posto che ho il controllo venerdì 2 novembre, posso aspettare o devo chiedere al mio dentista di anticipare? Seppur simpatico eviterei di vederlo molto volentieri.

Grazie mille!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Suppongo che l'intervento sia stato effettuato la settimana scorsa. Se così è non si preoccupi più di tanto, le suture dopo 5 giorni possono essere rimosse nel caso esse vengano eseguite dopo una chirurgia orale estrattiva.
In ogni modo Lunedi si faccia fare un controllo.
Saluti