peli  
 
Utente 240XXX
Gentili dottori,
è da molto tempo che ho la pelle secca nelle zone dell'inguine, glutei e cosce.. La pelle sembra la pelle di pollo perchè è tutta a puntini e sembra quasi come se ci fosse uno strato "duro", squamoso, in superficie..
In più, ho molti peli incarniti e brufoli (a volte mi spuntano anche delle cisti sottopelle davvero brutte e fastidiose) e mi sembra che ad ogni ceretta questi peli non facciano in tempo a ricrescere un po' che già sono "sotterrati" dalla pelle (con lo scrub miglioro un po' la situazione ma davvero per tenere sotto controllo questa situazione dovrei farlo ogni giorno e non credo mi faccia bene!)
Quasi inutile dirvi che tutto ciò mi ha causato tante piccole macchiette/cicatrici davvero antiestetiche, soprattutto sulle gambe..

Ho fatto una visita dal dermatologo l'anno scorso e mi ha detto che secondo lui si trattava di follicolite e che avrei dovuto fare la luce pulsata (che purtroppo non posso permettermi) Però mi ha dato questo trattamento che ho portato avanti per 4 mesi: Bionike Lozione purificante Acnet e Bionike Proxera Lipogel Rilipidizzante, entrambe da applicare mattina e sera.
Sinceramente ho avuto dei benefici minimi e all'interruzione del trattamento è tornato tutto come prima..

E' possibile che ci sia una causa per questa pelle così secca e "squamosa" e che si possa trattare il problema a monte?
Che routine dovrei adottare per migliorare la situazione??
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
salve,
la situazione può essere migliorata dall'uso di idratanti adatti e da una detersione adatta. Quella che lei descrive come pelle di pollo penso possa anche riferirsi allo spinulosimo, cioè cheratosi follicolare diffusa che dà alla cute quell'aspetto lì.
Sono tutte cose da vagliare insieme ad un buon dermatologo.

Saluti