Utente 271XXX
buon giorno,scrivo per avere un consulto e un parere medico riguardo il mio cuore,
sono un uomo di quarantacinque anni alto mt 1.67 e peso kg 86.
ho fatto una visita cardiologica e un ecocardio dai quali è risultato:
ventricolo sinistro normocinetico a riposo FE 60% con disfunzione diastolica di I° grado. lieve dilatazione atriale sinistra. lieve rigurgito aortico.
Secondo Holter: ritmo sinusale a freq. compresa tra 40 e109/min. Aritmia extrasistolica Ve isolata frequente presente in tutte le ore di registrazione, monomorfa con N-V min = 368 msec. Non extra atriali ne aritmie ipocinetiche. assenza di modificazioni transitorie del tratto ST/T.
Adesso assumo una compressa al giorno di atenolo clortalidone hexal 50 mg_12.5mg
Ringrazio anticipatamente e saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Suppongo che il farmaco che assume è perchè lei è iperteso (di questo non ne ha fatto menzione). Se così è gli altri risultati riportati sono compatibili con le ripercussioni sul cuore della pressione arteriosa elevata. E' quella che deve quindi curare bene e per esser certi che la terapia osservata sia adeguata nel controllo dei valori mi sento di consigliarle un Holter pressorio da farsi durante la stagione invernale.
Cordialità