Utente 274XXX
Salve,
Ho 19 anni, da 4 giorni durante l'erezione ( soltanto durante l'erezione del pene e non quando è a riposo) "spingendolo" verso il basso sento un dolore che si estende (sopratutto) dalla base fino quasi al glande, lungo la vena che sembra più grande del solito lungo tutto il dorso, e pià dura sopratutto alla base
Non ho problemi di eiaculazione e dolori se non "spingo verso il basso" , ma forse per il dolore e la paura sembra che l'erezzione sia leggermente minore del solito
se il pene viene "spinto" a destra e sinistra non da dolori, esclusivamente verso il basso.
Niente problemi con l'urina come dolori o perdite di sangue ( o almeno sembra)
Credo che sia aumentato però non ne sono certo perchè mi sono fatto prendere dall'ansia e dalla paura e quindi potrebbe essere solo un effetto spicologico

il problema si è verificato durante l'erezione da un giorno all'alltro, quando durante un erezzione spinsi verso il basso il pene, ma non ricordo precisamente
Ho provato a non avere erezioni
Lunedì andrò a prendere le impegnative e cercherò di fare trammite privato per fare prima.
le mie domande sono
° Devo andare in modo ancora più tempestivo a farmi controllare??
° Avete un ideea più o meno di cosa si possa trattare??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michelangelo Sorrentino
28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza visitarla è molto difficile porre una diagnosi.
La prima cosa che mi viene in mente è che possa avere fatto un movimento scomposto con il pene in erezione che ha provocato un microtrauma, ma è solo una ipotesi.
Non sembra che sia un problema così urgente da richiedere un consulto immediato, perciò anche la settimana prossima andrà bene.

Ci tenga informati.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta
Ho notato adesso che sotto i alla base, dove c'è la vena (si vede molto in fuori), c'è un rossore con un leggero viola al centro
[#3] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
si può trattare di tromboflebite?
[#4] dopo  
Dr. Michelangelo Sorrentino
28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Non si può fare diagnosi senza una visita.
si tranquillizzi e aspetti di farsi vedere da un medico.
[#5] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Il dottere mi ha detto che non è grave, è solo una piccola infamizione dovrebbe andare via fra poco e se persiste di andarmi a fare visitare

però mi ha fissato una visita per un varicocele abbastanza grande ( anche se non mi provaca dolore )

ringrazio del servizio
sopratutto il Dr. michelangelo sorrentino per la disponibilità