Utente 250XXX
salve , premetto che ho tas elevata da 5 anni circa,emoglobina nelle urine,ferro basso .nel 2002 mi e' stata diagnosticata ernia iatale.nel mese di ottobre 2011 ho avuto forti capogiri durati 1 mese.poi a marzo mi son cominciati dolori alla zona lombare dx ,formicolii alla caviglia dx e bruciore come da aghi.poi nel mese di luglio maculopatia (drusen).fibroadenoma al seno e molteplici linfoghiandole al collo,RMN: minute areole iperintense nella sostanzasottocorticale bilateralmente,riferibili a gliosi verosimilmente aspecifica.TAC MASSICCIO FACCIALE :setto deviato ,turbinati ipertrofici,conca bullosa dx.tampone faringeo positivo a staphylococcus aureus.da giugno ho dolore al collo, braccio dx ,fino alle dita ,(a volte anche il sn) fisso. a inizio ottobre fino a meta' mese ho avuto forti capogiri identici all'anno prima.un mal di testa fortissimi .che due volte mi hanno portato la pressione sistolica e diastolica a 135/ 98 circa e battiti cardiaci sotto i 55 al minuto.dolore alla schiena e al petto dalla parte sinistra.
ECOCARDIOGRAMMA :
BSA 1,44 BULBO AORTICO 33 Massa VS(ASE) 0
ATRIO SN 32 ATRIO SN (area) 10 SIV 8
22,28
PARETE POSTERIORE 8 VENT SIN TD 43 e 29,94

VENT SIN TS 30 V DX BASALE (4C) 23

AORTA ASCENDENTE 26 ARCO AORTICO 27

VOL TD INDICIZZATO 84 58,49 FE% 59% TAPSE 24

ESAME COLOR-DOPPLER : MITRALE : CONTINENTE

AORTA : CONTINENTE

TRICUSPIDE : MINIMO RIGURGIDO

PAPs 19 mmHg

funzione diastolica nei limiti. arco aortico nei limiti.PAPs nei limiti

l'ecografo/diagnostico mi ha detto :

non c'e' niente, qui e' tutto a posto ,ma deve rifarsi controllare ..
perche' le valvole con l'andare avanti si deteriorano .

dimenticavo .. ho 36 anni .

ringrazio per la cortese attenzione
saluti cordiali

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'esame ecocardiografico è nei limiti della norma. Il minimo rigurgito tricuspidalico può ritenersi fisiologico. Un eventuale controllo può esser sicurmente dilazionato nel tempo.
Stia serena. Saluti
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
salve .. scusi se "disturbo" ...
ho fatto esami fosfolipidi e risulta cardiolipina Igm positiva,
monociti altini ..
colesteroo e trigliceridi..
emoglobina nelle urine,tas elevato .
la neurologa mi ha chiesto di fare ecodoppler transcranico con bolle
e dopper epiaortico... ???
sono andata dalla neurologa per fortissimi emicranie che mi son venute
con nausea e vomito,e pressione alta .
lei che ne pensa?
la ringrazio ... distinti saluti