pelle  
 
Utente 152XXX
Salve sono una ragazza di 27 anni, sono preoccupata per dei sintomi che accuso da circa venerdi.
Giovedi pomeriggio ho eseguito una depilazione a cera a caldo , ad oggi sento su una zona anteriore del polpaccio del bruciore e la sensazione di pelle che ira quando stendo la gamba.
Io prendo la pillola da giugno (yasminelle) a basso dosaggio ma mia madre ha avuto una trombosi venosa profonda.
Ora sonop molto preoccupata nn se andare al pronto soccorso...perche appunto basta un movimento e sento un fastidio su quella zona .
Ringrazio chi rispondera'

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
sinceramente non è molto chiaro cosa intenda per "zona anteriore del polpaccio".
I sintomi della Trombosi Venosa Profonda comprendono anche edema (gonfiore) e senso di tensione, ma non è possibile farsi con certezza un'idea a distanza.
La somministrazione della pillola viene sempre preceduta dalla prescrizione di accertamenti opportuni per escludere la presenza di diatesi trombofiliche, ancor più necessari nel suo caso per il precedente familiare.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottore, sono stata dal medico e ho fatto l'eco doppler e gli esami del sangue, l'eco doppler e' risultato negativo.
Il medico dice che potrebbe essere una neuropatia a partire dalla colonna vertebrale zona lombare.
Nell'emocromo i leucociti sono 8.67 e gli eritrociti sono 4,28.
Sono risultati normali'?
Nella mia testa balenano tante idee...anke perche il bruciore sulla parte laterale del polpaccio persiste....nn vorrei fosse indice d qualche malattia grave.
Un anno fa ho avuto un rapporto protetto dal preservativo ma poi il lui in questione dopo un po si e' tolto il preservativo e l'ha adagiato sul sedile, se fosse stato rotto e avessi preso una malattia grave , l'emocromo sarebbe alterato?
L'hiv per es attacca il sistema immunitario e nervoso...
Non ne esco da questo stupido bruciore che da gg e' presente.
Giovedi scorso ho fatto una ceretta a caldo e la ragazza ha fatto diversi strappi forti , il medico che m ha visto dice che questa pratica puo' aver urtato i recettori nervosi che stanno sotto.
Lei che ne pensa?
Grazie e mi scusi per la lunga richiesta.