Utente 274XXX
salve volevo presentarvi il mio caso. Circa 2 mesi fa ho avuto un rapporo con una prostitua nigeriana e quando mi sono accorto che stavo per eiaculare ho tolto il pene dalla vagina e ho notato il preservativo rotto con eiaculazione fuori vagina. In effetti durante il rapporto non ho avvertito alcuna rottura ma solo quando sono uscito fuori l'ho visto rotto e ho eiaculato esternamente al punto che la ragazza subito si è allontanata,ovviamente. 16giorni dopo ho fatto il test per hiv con metodo combinato e il risultato è stato negativo. Adesso però mi appresto a rifare il test e sono preoccupatissimo. Volevo chiedervi che rischio corro??? il test fatto appena 16giorni dopo che attendibilità ha???
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

da quello che ci scrive il rischio c'è stato ma non sembra aver caratteri di estrema drammaticità .

Detto questo il test deve comunque essere ripetuto.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
quindi il test fatto a 16 giorni è puramente indicativo???il test prossimo lo faccio venerdi a 67giorni precisi dall'atto incriminato...quest'altro test potrà essere considerato con attendibilità vicino al 100%???dovrò farne un altro ancora???
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A 67 giorni dal sospetto rapporto a rischio il test "potrà essere considerato con attendibilità vicino al 100%".

Cordiali saluti.