Utente 274XXX
Gentili dottori, sono uomo 39 anni ex fumatore alto 170 cm per 83 kg.
Ora a distanza di circa 2 anni ho ripreso a correre.Ebbi un cardiopalmo e andai al pronto soccorso.Li mi fecero tutte le analisi fra cui eco cardiogramma nella norma, esami ematici e tiroide e lastre torace nella norma. L'ecg non riuscirono a farlo ero troppo nervoso, e poi sentivo un'infermiera che mi impressionava della sua giornatas lavorativa, di morti ammazzati e altro. mi dimettono e il cardiologo mi dice fai sport e sfogati. ma dopo un pò di nuovo attacchi come se non riuscivo a percorrere neanche 200 metri avevo bisogno di fumare. Mi faccio l'holter. Tutto nella norma salvo ritmo accellerato nelle ore diurne. Ogni tanto sento qualche battito mancante. Uno psichiatra mi dice che soffro di panico. da li 10 gocce di daparox per 1 anno e mi sento molto meglio anche se ingrassato.Ma la mia voglia di tornare a correre è forte. Mi faccio test da sforzo e sull'ecg esce tachicardia sinusale, mi dicono sono emotivo, 112 battiti, poi salti su un cubo.Anche mio nonno poteva farlo, poi di nuovo ecg e mi danno questa certificazione che a me non serviva per sport agonistico,mentre io per eccesso di scrupolo volevo sapere il mio cuore se poteva continuare a pompare per correre.Corro già un'ora di continuo lentamente, ma mi serve per rilassarmi.Ora cari dottori, vi chiedo se questo ritmo accelerato è sintomo di qualche patologia, i medici non ti spiegano mai niente e sono sempre approssimativi nella maggior parte dei casi. Devo fare altri analisi. Faccio una vita lavorativa molto stressante e vi chiedo cosa sarebbe giusto fare ancora per preservare il mio cuore da chissà che cosa, se ne sentono tante in giro.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
consiglio un test da sforzo al cicloergometro, molto piu' significativo del semplice step test.
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Dottore le chiedo allora il test che ho fatto io a cosa serva.
Le chiedo se ci fossero state delle anomalie al mio cuore se le avessero rilevate.
Non si può dare una certificazione agonistica a due anni senza che l'esame avesse una benchè minima valenza.
[#3] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Dottore ho fatto tutti i test, test da sforzo, eec doopler holter ed è tutto nella norma. Ma dopo un rapporto sessuale il giorno dopo mi sento uno straccio, ho una carenza di vit.d e di ferro per il resto le analisi sono ok.Mangio molta frutta e verdura e molto pesce, carne quasi niente. Prendo 10 gocce di daparox e la melatonina 10 mg a sera su consiglio dell'oncologo. quando vado a d allenarmi la sera, non riuscivo quasi più a correre, mi prende un dolore sordo al petto e poi mi viene una paura. Ho dovuto prendere il pullman.grazie
[#4] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
cosa consiglia una scintigrafia del miocardio che è meglio.