Utente 275XXX
Salve a tutti, Sono una ragazzina e scrivo a MEDICITALIA perché soffro d'alopecia e a Palermo dopo i miei genitori aver speso un sacco di soldi per individuare quale fosse davvero il problema e nonostante tutto non abbiamo concluso nulla e la mia caduta delle mie ciglia e sopracciglia peggiora sempre di più . Io vado a scuola e per me è molto imbarazzante andare a scuola con le sopracciglia truccate perché si nota tantissimo e i miei compagni mi prendono sempre in giro ormai non so'più cosa fare .Spero che almeno voi mi possiate aiutare e capire qual'è il mio problema vi ringrazio aspetto con ansia una vostra risposta !
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza
la cosa migliore che tu possa fare è continuare nelle terapie , d'accordo con i tuoi genitori e i medici che ti seguono.
La tua malattia è molto capricciosa , imprevedibile e talvolta ribelle alle terapie.
E ,di regola, è proprio da una strategia integrata di terapie ( immunoterapia locale, ditranolo, cortisonici locali e sistemici,infiltrazioni, minoxidil, galenici complessi, etc) che si possono ottenere i migliori risultati.
Ma in tempi lunghi in ogni caso. Andrebbe comunque valutato bene il quadro obiettivo e l'anamnesi, e fatta la diagnostica con molta accuratezza. Ma ciò penso, o spero, che sia stato fatto.
Utile comunque un supporto psicologico , che sarà cura del dermatologo curante attivare, a sostegno dell'impatto forte che questa malattia ha sempre sui pazienti, tanto più quando sono giovani adolescenti.
Coraggio