Utente 190XXX
Buongiorno, ho 30 anni ed ho cominciato già da un pò di anni a vedere capillari che man mano diventano sempre più numerosi; inoltre assumo la pillola anticoncezionale e la mia cellulite aumenta... Conduco una vita abbastanza sedentaria (sono una studentessa) ed ho mia madre che soffre di problemi alle gambe... Secondo la Sua esperienza, sarebbe il caso di cominciare ad indossare calze elastiche? (es. compressione 70)
Grazie e buon lavoro!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
l'indicazione all'utilizzo di calze elastiche e la individuazione del tipo e modello discendono da una serie di valutazioni specialistiche che non è possibile fare a distanza e sulla sola base dei dati da Lei riferiti.
Potrà trovare ulteriori dettagli in quest'articolo:
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/198-calze-elastiche.html
[#2] dopo  
Prof. Ugo Bertoldo
24% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Considerati i fattori di rischio (familiarità, vita sedentaria. assunzione di estroprogestinici) sono sicuramente da consigliare le calze elastiche, ma non solo. Veda se riesce ad organizzarsi un'attività sportiva, pur essendo studentessa.
Senta il parere di uno specialista per il tipo di calze elastiche ed eventualmente l'associazione con farmaci flebotropi.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille, seguirò i Vostri consigli!

Buona giornata!