Utente 242XXX
Buongiorno, capita a volte che il mio dermatologo mi prescriva una terapia a base di un cortisonico da prendere 1 giorno alla settimana, o due giorni consecutivi a settimana, per un periodo di due o tre mesi (con dose a scalare..). I cortisonici in questione sono metilprednisolone oppure deflazacort. La mia endocrinologa, informata della mia terapia, ha espresso dubbi sullo schema posologico del cortisonico suggeritomi dal dermatologo, e mi ha invitato a prendere dosi più basse, ma costanti, di cortisonico in modo che la quantità settimanale del farmaco resti quella prescrittami dal dermatologo. Secondo la dr.ssa infatti, assumere un cortisonico 1-2 volte alla settimana potrebbe creare "contraccolpi" ai surreni. Cosa ne pensa?
Grazie mille. Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
concordo con la sua dermatologa