Utente 275XXX
Gentili Dottori, buonasera, con la presente sono a richiedere vs consulto relativamente al trattamento di una CNV idiopatica che mi è stata diagnosticata un paio di anni fa. Ad oggi sono stata trattata con diverse iniezioni intravitreali di anti-VEGF (Avastin) con risultati positivi ( discreto/buono recupero acuità visiva da 1/10 a 5/10 attuali). Ora, essendo stato bloccato il trattamento con tale farmaco, sono a richiedere a voi se esiste un'alternativa praticabile? Ringraziando per il cortese riscontro, cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
4% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
l'alternativa è usare farmaci analighi , anche se molto più costosi.
comunque a breve dovrebbe essere possibile usare nuovamente il farmaco per ora bloccato, anche se sempre in condizioni off label.
Resta da capire in che tipo di maculopatie potrà essere usato nelle strutture pubbliche, ma questo sarà reso noto a breve
Si informi presso la struttura che la segue
cordialmente